Condizioni di noleggio

Condizioni generali di noleggio

1) Il preventivo ha validità di 30 giorni dalla data di emissione e non vincola la disponibilità del materiale. La conferma del noleggio deve esserci inoltrata per iscritto con il preventivo controfirmato, unitamente al pagamento di un importo che sarà indicato da Noleggio Design Srl.

2) L’offerta non comprende quanto non espressamente indicato. Eventuali prestazioni d’opera svolte in aggiunta a quanto stabilito nell’offerta verranno addebitate a parte.

3) I preventivi delle tensostrutture effettuati senza sopralluogo si intendono puramente indicativi.

4) Tutti i prezzi indicati sono da intendersi IVA 22% esclusa.

5) Su tutto il materiale noleggiato è tassativamente vietato incollare adesivi, scotch, etichette ecc. In caso di inosservanza, verranno addebitati al cliente i costi per la pulizia e/o per l’eventuale riacquisto.

6) TRASPORTO, CONSEGNA e INSTALLAZIONE: Le spese di trasporto sono a carico del cliente se non espressamente indicato nel preventivo. Nel caso in cui il ritiro del materiale presso i nostri magazzini sia a cura del cliente, Noleggio Design Srl vieta l’utilizzo di qualsiasi tipo di furgone aperto.
La consegna s’intende diurna, a piano terra e con accesso mezzi; in caso contrario verrà applicata una maggiorazione di costo. Sono a carico del cliente tutti i permessi di sosta, carico/scarico, circolazione, occupazione suolo pubblico e quant’altro non specificato nell’offerta. L’attività d’installazione dei beni noleggiati richiede che la zona d’intervento sia libera da persone e da cose o da impedimenti logistici di accesso. Il Cliente deve garantire i tempi necessari, indicati nel contratto, per l’esecuzione delle attività, rendere disponibili i locali, fornire le informazioni necessarie per raggiungere il luogo di consegna/ritiro avendo la cura di avvisare sugli eventuali impedimenti che possano ostacolare il corretto svolgimento delle operazioni di consegna/ritiro e/o installazione. Il cliente deve inoltre informare dei rischi che possono influire sulla sicurezza del personale ed indicare le norme di comportamento in caso di emergenza. Se per ragioni non dipendenti dalla ditta Noleggio Design Srl il montaggio deve essere effettuato oltre l’orario prestabilito nel contratto, sarà applicato un costo supplementare pari alle ore di straordinario effettuate dagli addetti all’installazione.

7) PROPRIETÀ: Noleggio Design Srl, avendone piena proprietà, concede in noleggio al cliente al prezzo e per il periodo convenuto, il materiale in perfetto stato di manutenzione, salvo il normale deperimento d’uso dovuto alla locazione, per l’attività di eventi ed affini. Il locatario dichiara che è a conoscenza di ciò e vi acconsente in maniera esplicita senza poter sollevare in merito eccezione alcuna. Il cliente è tenuto a verificare all’atto di consegna iniziale se il materiale presenta qualche difetto che non lo rende adatto all’uso richiesto; senza tale segnalazione, decadrà dalla facoltà di far valere ogni contestazione al riguardo ed il cliente sarà ritenuto responsabile del danneggiamento e quindi obbligato al risarcimento del danno procurato. A tal proposito Noleggio Design Srl potrà richiedere una caparra sui beni noleggiati che verrà restituita alla riconsegna della merce dopo accurata verifica da parte di un responsabile. In caso di perdita, furto, incendio o deterioramento del materiale, il cliente ha l’obbligo di avvertire Noleggio Design Srl entro 24 ore dal verificarsi dell’evento e sarà tenuto a corrispondere a Noleggio Design Srl il prezzo di riacquisto dello stesso. Qualsiasi eventuale perdita e/o rottura e/o danneggiamento del materiale concesso a noleggio verrà addebitata in fattura

8) FURTO: Si specifica che, dalla data di consegna a quella di ritiro, i materiali noleggiati si intendono sotto la cura e custodia e del cliente. Il locatario è tenuto a risarcire Noleggio Design Srl per qualsiasi danno derivante dal furto del bene o di parti dello stesso. In caso di furto o tentato furto del bene noleggiato, il cliente si obbliga a denunciare immediatamente il fatto all’Autorità competente ed a consegnare a Noleggio Design Srl l’originale della denuncia e sarà tenuto a corrispondere a Noleggio Design Srl il prezzo di riacquisto del bene noleggiato. Il cliente si impegna peraltro a rimborsare Noleggio Design Srl, dietro presentazione di fattura, per ogni spesa, incluse quelle legali, che questa dovrà sostenere per ottenere l’adempimento delle obbligazioni pecuniarie dovute a qualsiasi titolo.

9) DANNI a persone e/o cose. Noleggio Design Srl declina ogni responsabilità derivante da danni a persone e/o cose procurati dai beni ceduti a noleggio. Il cliente si obbliga ad utilizzare i beni e a custodirli con la massima diligenza e nel rispetto di tutte le norme di legge, a non utilizzarli per scopi contrari alla legge e a manlevare Noleggio Design Srl da qualsivoglia pretesa avanzata da terzi per danni subiti in dipendenza dell’utilizzo dei beni noleggiati.

10) RECESSO: Poiché l’erogazione del servizio di noleggio comporta per Noleggio Design Srl l’immobilizzo di beni, nel caso l’ordine venisse parzialmente annullato nei quindici giorni lavorativi antecedenti la data del lavoro, ci dovrà essere corrisposto oltre all’importo relativo al materiale confermato, il 30% più IVA 22% dell’importo relativo al materiale disdetto quale copertura delle eventuali spese sostenute e del procurato mancato guadagno. In caso di disdetta totale nei quindici giorni lavorativi antecedenti la data del lavoro, ci dovrà essere corrisposto il 50% più IVA 22% dell’importo dell’ordine, quale copertura delle eventuali spese sostenute e del procurato mancato guadagno. In caso di disdetta totale nei tre giorni precedenti la consegna, ci dovrà essere corrisposto il 100% più IVA 22% dell’importo dell’ordine, quale copertura delle spese sostenute e del procurato mancato guadagno. L’annullamento totale o parziale del noleggio deve esserci inoltrato per iscritto su carta intestata del cliente e controfirmato dallo stesso, e non deve essere inviato al di fuori dei normali orari di lavoro.

11) FATTURAZIONE: La fattura inviata a mezzo posta elettronica va stampata e conservata per tutti i necessari adempimenti di Legge, come disposto dal DPR 633/72 (e successive modifiche) e dalla risoluzione del Ministero delle Finanze PROT. 450217 del 30 luglio 1990. Per visualizzare l’allegato è necessario utilizzare Acrobat Reader (scaricabile gratuitamente http://get.adobe.com/it/reader/)

12) CONDIZIONI DI PAGAMENTO: Sono da ritenersi valide le condizioni di pagamento indicate sul preventivo . In caso di ritardo nel pagamento saranno addebitati al cliente gli interessi, dal primo giorno di scadenza a quello dell’effettivo pagamento, ai sensi del D.Lgs 9/10/2002 n. 231.

13) CONTROVERSIE: Qualsivoglia controversia che dovesse insorgere in relazione alla esecuzione e/o contenuto e/o interpretazione delle presenti condizioni generali di contratto, sarà devoluta alla competenza esclusiva del foro di Torino.

NoleggioDesign Menu